Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Sab09122023

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
Ritorna Sei qui: Home Canali Tematici Politica e Estero Anche a Malta riconosciuta la Lingua dei Segni

Anche a Malta riconosciuta la Lingua dei Segni

MALTA - Il 16 marzo 2016 il Parlamento maltese ha approvato il disegno di legge che dichiara che il Maltese Sign Language è da considerarsi una delle lingue ufficiali di Malta. L’EUD ha sostenuto l'Associazione Nazionale dei Sordi a Malta per anni nelle battaglie che hanno condotto a questo grande risultato.

Sono stati organizzati incontri con i rappresentanti istituzionali a Malta finalizzati a far comprendere l'importanza di arrivare al riconoscimento della lingua dei segni. In tre anni è stato condotto un dialogo tra le Autorità maltesi e l'Associazione dei Sordi, che hanno condotto all’organizzazione l’11 novembre 2015di una conferenza presso il Parlamento europeo organizzata dall’EUD.

Questo è un grande risultato per Malta, ci complimentiamo con l’Associazione dei Sordi Maltese, con il Parlamento per l’attenzione dimostrata e con tutti quelli che hanno lavorato per arrivare a questo importante traguardo: il recepimento dei principi fondamentali della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Ci auguriamo che l’Italia possa presto ottenere il medesimo risultato con il riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana!

Area Studi e Progetti Sede Centrale ENS - Fonte European Union of the Deaf