Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Sab24022024

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
Ritorna Sei qui: Home Canali Tematici Primo Piano Il Museo Pigorini di Roma inaugura un percorso in LIS con la “realtà aumentata”

Il Museo Pigorini di Roma inaugura un percorso in LIS con la “realtà aumentata”

10151860 654986714585960_8506746920588207454_n
10435126 654987841252514 5494337605887859199 n
10478155 654986864585945 7959181046925171591 n
glossario lis 32

Roma - Segnaliamo l’inaugurazione, da mercoledì 16 luglio, dei percorsi realizzati nell’ambito del progetto “Al museo con. Patrimoni narrati per musei accoglienti” cui ha collaborato l’ENS Sezione Provinciale di Roma che ha visto coinvolti il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” e il Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’.

Nello specifico al Museo Pigorini di Roma è stato realizzato, nell’ambito del progetto “Al museo con”, un percorso accessibile in LIS su tablet forniti gratuitamente all'ingresso o scaricando l'applicazione su propri tablet (disponibile su Piattaforma Android). 

Il progetto è stato realizzato grazie all’impegno di un nutrito gruppo di lavoro composto da esperti sordi e udenti che hanno altresì predisposto un glossario, in continuo aggiornamento, relativo alla terminologia specifica utilizzata in ambito museale e nelle discipline di studio ad esso collegate (archeologia, antropologia, ecc..).

Rispetto ad altre applicazioni questo percorso utilizza la cosiddetta “realtà aumentata”, ovvero puntando il dispositivo sul bene culturale appare la guida segnante in uno scenario integrato con il bene stesso:

Video (non sottotitolato) http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/06/29/musei-realta-aumentata-grazie-al-tablet-e-interazione-con-reperti-e-opere-darte/286541/

Guida all’utilizzo: https://www.youtube.com/watch?v=NGTEey9J_Hc&;feature=youtu.be)

Per la Sede Centrale ENS ha partecipato il dott. Amir Zuccalà alla presentazione del percorso nell’ambito del convegno AL MUSEO CON ... PATRIMONI NARRATI PER MUSEI ACCOGLIENTI organizzato l’11 e 12 giugno presso i due musei.

Il progetto rappresenta un ulteriore passo avanti nella promozione e realizzazione di servizi di accessibilità per le persone sorde, che la Sede Centrale ENS monitora e promuove attraverso il rinnovo del protocollo di intesa con la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale, seguito direttamente dal Presidente Nazionale Giuseppe Petrucci, e con la partecipazione al tavolo tecnico sull’accessibilità istituito presso il Ministero e coordinato dal Sottosegretario al Ministero per i beni e le attività culturali Ilaria Borletti Buitoni, cui all’ultima riunione hanno partecipato i componenti dell’Osservatorio sull’Accessibilità ENS mArch. Consuelo Agnesi e dott. Carlo di Biase, con il coordinamento del Consigliere Direttivo Giuseppe Corsini.

Di seguito riportiamo il comunicato completo dell’iniziativa.

A.Z., Studi e Progetti, Sede Centrale ENS

Due musei. Sei percorsi. Tante storie. Mercoledì 16 luglio sono aperti i percorsi del progetto “Al museo con. Patrimoni narrati per musei accoglienti. Un’esperienza nuova ed emozionante nelle sale espositive con le nostre “guide speciali” che racconteranno alcuni oggetti delle collezioni del museo. Utilizzando le tecnologie multimediali con il tablet, che si può noleggiare all’ingresso del museo, si arricchisce la visita con le possibilità offerte dalla “realtà aumentata”. L’App “Al museo con. Patrimoni narrati per musei accoglienti" permette di accedere a sei percorsi guidati, tre al Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini" e tre al Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci" di Roma. Una volta installata l'App il pubblico può seguire i percorsi in totale autonomia accompagnato da speciali narratori.

I percorsi del Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"

 

  • Mondi segreti con Ndjock e Gandhi. Gli oggetti conservati nei musei sembrano distanti dalla nostra vita. Un mediatore culturale e uno studente li rendono più familiari attraverso narrazioni e ricordi personali.

  • Questioni di morte, questioni di vita con Claudio. I diversi stili di vita del nostro passato più remoto ricostruiti da un giovane archeologo che dà voce ai ritrovamenti scheletrici umani e ai corredi funerari della preistoria.

  • Il segno e la parola con Anna e Valentina. A partire dalla preistoria, scopriamo le origini e lo sviluppo della comunicazione umana, come i suoni codificati, la mimica e la gestualità permettono alle persone e agli altri esseri viventi di comunicare.

 

I percorsi del Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci"

 

  • Ritorno in Tibet con Dechen, Geshe Soepa, Giulia. Due tibetani e una giovane studiosa ci introducono alla conoscenza della collezione tibetana e al Tibet di Giuseppe Tucci.

  • L'Oriente in armonia con gli studenti della scuola "Manin". Alcuni strumenti musicali delle collezioni orientali mediati dallo sguardo degli allievi di una scuola multiculturale: una guida all'importanza della musica nel contesto religioso e ludico-ricreativo di differenti contesti antropologici.

  • Il mio Islam con Sharif e Ali. Storie, racconti ed esperienze di due giovani afghani avvicinano il visitatore alla cultura musulmana, alle dimensioni festive e al concetto di bellezza nell'arte islamica, alle cerimonie pubbliche e alle ritualità del quotidiano.

 

Seleziona il museo, consulta la mappa e cerca nelle sale espositive il disco colorato a terra che indica il percorso e la storia. Posizionati sul disco, attiva la telecamera del tablet scegliendo il racconto, punta sulla vetrina o sull'oggetto che hai davanti. Attraverso la "realtà aumentata" potrai seguire il racconto di un narratore che comparirà a fianco della vetrina, con inserimenti di fumetti, foto o altri video. I percorsi sono sottotitolati per una accessibilità alle persone sorde.

Un percorso del Museo Pigorini, Il segno e la parola, è in lingua LIS. È inoltre presente in ogni percorso un glossario di termini scientifici LIS/Italiano.

Nel menu è possibile consultare la scheda dell'oggetto e i relativi approfondimenti.

L'applicazione "Al museo con..." è nata dalla collaborazione tra il Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” e il Museo Nazionale d’Arte Orientale ’G. Tucci’ di Roma, per offrire al pubblico nuove possibilità di fruizione delle collezioni.

Hanno collaborato alla realizzazione:

Istituto di Istruzione Superiore Statale Cine-Tv “Roberto Rossellini” – Scuola Internazionale di Comics – Politecnico di Milano, Dipartimento Architettura e Studi Urbani (DAStU) – Istituto Comprensivo Statale “Daniele Manin” – Ente Nazionale per la Protezione e l’Assistenza dei sordi (E.N.S. - ONLUS) – Kiasso, Turismo Internazionale per Sordi ONLUS – CREI, Cooperativa Sociale di Interpretariato, Ricerca, Formazione LIS – FOCUS, “Casa dei Diritti Sociali” – Associazione Culturale Onlus “Kel’Lam” – CPR, Comunità Peruviana di Roma – ICOM-Italia, Commissione tematica “Accessibilità mussale”.

 

Il sito del progetto: www.almuseocon.beniculturali.it

 

Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini”

Piazza Guglielmo Marconi, 14 - 00144 Roma EUR

Tel. +39 0654952

www.pigorini.beniculturali.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Museo Nazionale d'Arte Orientale "Giuseppe Tucci"

Via Merulana, 248 - 00185 Roma

Tel. +39 0646974815

www.museorientale.beniculturali.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.