Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Sab13072024

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
TOSCANA

FIRENZE, Cerimonia di saluto al Dott. Giovanni Pedrini

Pedrini4Pedrini5Pedrini6
Pedrini1

In occasione dell'Assemblea Regionale del 14 maggio u.s., il Presidente del Consiglio Regionale ENS Toscana Giovanni Tafi e i dirigenti delle Sezioni Provinciali hanno voluto dare un omaggio al Dott. Giovanni Pedrini, il quale recentemente ha lasciato l'incarico di Segretario Regionale, per ringraziarlo del suo enorme contributo che ha dato fin dalla sua prima nomina nel 2006, gratuitamente e con totale abnegazione, sia nel campo politico che sociale, per agevolare e salvaguardare l'Ens regionale e provinciali

Leggi tutto...

TOSCANA, Pasqua 2014

pasqua

Nel festeggiare la ricorrenza della Santa Pasqua vogliamo inviarVi un messaggio di Amore, di Pace e di Solidarietà che la Resurrezione dona all'umanità.

Auguri Fraterni.

Il Presidente ed il Consiglio Regionale ENS per la Toscana

TOSCANA, Modulistica per istanze per interventi di sostegno, coesione sociale e disagio sociale

articolo 61_Per-aiutare-le-famiglie-in-difficolta-c-e--Il-prestito-della-speranzaCarissimi tutti, si comunica che la Giunta Regionale, con il Decreto n. 263  del 30 gennaio 2014, ha approvato la modulistica per l'inoltro delle istanze inerenti la legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, (Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione sociale e per il contrasto al disagio sociale). Per praticità si allega il documento ed i relativi allegati.

Il Presidente

TOSCANA, Convenzione CAAF CGIL


caaf cgil

Importante comunicazione dal Consiglio Regionale ENS Toscana per i soci:

CONVENZIONE TRA Caaf Cgil Toscana  e ENS  Ente Nazionale  Sordi  per la Toscana

L' anno duemilaquattordici  il giorno 7 marzo  si sono incontrati il Sig Fulvio Farnesi Amministratore Delegato del Caaf Cgil Toscana  di seguito Caaf , con Sede a Firenze Via di Novoli 42  ed il Sig. Giovanni Tafi, Presidente Regionale ENS Toscana per conto dei  rispettivi mandati

Premesso

Che è interesse del Caaf  incrementare il proprio bacino di utenza , con particolare riguardo agli aderenti ad Enti ed associazioni  con caratteristiche di mutualità e  scopi sociali e che l' Ente  nel proseguire lo scopo sociale di rendere un servizio ai propri associati ritiene di doversi convenzionare con il Caaf, e che sia il Caaf e l'Ente  si faranno carico di rendere pubblica  la convenzione in oggetto attraverso strumenti ordinari di informazione , le feste sociali , le iniziative pubblicitarie e tutto quanto nelle loro disponibilità per raggiungere il maggior numero di persone

Convengono

Il Caaf  fornirà agli iscritti all' Ente  dietro presentazione della tessera ENS vigente  i servizi relativi alla compilazione del modello 730, Unico  con uno sconto del 10% .

Lo sconto vale solo per le tariffe applicate ai non iscritti alla Cgil .

L' attività sarà svolta nelle varie province della Toscana con le modalità che in ogni territorio saranno definite tra i Responsabili di area del Caaf  ed i Presidenti ENS delle rispettive Sezioni Provinciali   riservando sulla base delle prenotazioni che l' Ente riceverà,  orari dedicati nelle giornate che verranno concordate con la sede stessa e comunque mezza giornata. Questo avverrà nei limiti del possibile nell' arco delle attività della mattina. Il Caaf attraverso verifiche interne valuterà la possibilità di utilizzare sportelli multifunzione in modo tale che possano essere erogati contestualmente al servizio 730 e Unico anche altri servizi erogati gratuitamente  tipo Red, Isee , Icric .

Si conviene inoltre, che trattandosi di utenza che ha bisogno di supporto indispensabile alla comunicazione con gli operatori fiscali, l'ENS garantirà la presenza dell'interprete. Il Caaf comunicherà alle Sezioni le date dedicate ai soci ENS – ed ENS comunicherà gli appuntamenti fissati ai rispettivi Caaf

TOSCANA, Chiusura per Festività

albero-di-natale

Con l'occasione informiamo che l'ufficio resterà chiuso per le Feste natalizie dal 25 dicembre 2013  al 6 gennaio 2014 compreso.Vi Auguriamo un Sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo

Il Presidente