Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Mar23072024

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
Ritorna Sei qui: Home Canali Tematici Primo Piano FAND: No al cumulo dei redditi del coniuge

FAND: No al cumulo dei redditi del coniuge

762011202349a

In data odierna 9 aprile 2013 si è tenuta presso la Sede della FAND (Federazione Associazioni Nazionali Disabili) una riunione urgente cui hanno partecipato i Presidenti Nazionali delle maggiori Associazioni Nazionali di Disabili insieme ai Segretari Generali delle Organizzazioni Sindacali CGIL-CISL-UIL- UGL per concertare e promuovere azioni forti e condivise contro le recenti interpretazioni giurisprudenziali che affermano che, ai fini della concessione della pensione di invalidità (comprese quelle per sordità e cecità) deve essere considerato non più il solo reddito personale dell’avente diritto, secondo le regole in vigore fin dal 1980, ma anche il reddito dell’eventuale coniuge.

Ad esito della riunione i presenti (per l’ENS il Presidente Nazionale Giuseppe Petrucci) hanno condiviso un comunicato stampa che verrà inviato alle Istituzioni ed a tutti gli organi di stampa nazionali per affermare un deciso NO a questa ulteriore ingiusta penalizzazione dei disabili.

Allegati:
Scarica questo file (COMUNICATO STAMPA.pdf)COMUNICATO STAMPA.pdf61 Kb