Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Dom14042024

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
Ritorna Sei qui: Home Canali Tematici Primo Piano Contrassegno Europeo sosta per disabili

Contrassegno Europeo sosta per disabili

392512 5223_xl_Pass_disabili_enseuropeo1

Il codice della strada ed il suo regolamento (vedi riferimenti normativi) prevedono che i Comuni, debbano allestire e mantenere strutture e segnaletica per consentire la sosta delle persone invalide con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta. Le persone sorde riconosciute ai sensi della L.381/70 possono richiedere ed ottenere n contrassegno solo se alla sordità si aggiunge una riduzione o impedimento della capacità di deambulazione, accertata da una Commissione ASL o se n Comune di residenza abbia esteso tale agevolazione anche alle persone sorde.

I Comuni infatti possono riservare spazi per la sosta "ad personam" a persone con particolari disabilità, sulla cui segnaletica sono apposti gli estremi del contrassegno personale. Tale particolare agevolazione puo' essere concessa nelle aree ad alta densità di traffico all'invalido che sia abilitato alla guida e possegga un’autovettura, ma il Comune non è obbligato a rilasciarla. Per maggiori dettagli consulta l'allegato in PDF.