Ente Nazionale Sordi - ONLUS

ads-468x60-SITI-ENS1

Ven30102020

Ultimo aggiornamento23:24:39

Corriere RSS:

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

OPZIONI
Ritorna Sei qui: Home Canali Tematici Primo Piano

L'ENS commemora il suo fondatore a 50 anni dalla morte

423823052 61735_5588232290882317526

Padova – 10 maggio 2016. Una data importante quella di oggi per la comunità delle persone sorde: ricorre infatti il 50° anniversario della morte di "Antonio Magarotto", fondatore dell'ENS, Papà dei Sordi Italiani. Uomo di eccezionale valore seppe unire laddove vi era divisione, unificando i diversi “movimenti silenziosi” e ponendo le basi per la nascita dell’Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei Sordi.

Leggi tutto...

Il 10 maggio 2016 ricorre il 50° anniversario della morte di "Antonio Magarotto"

Magarotto-Antonio-tomba1

Il 10 maggio 2016 ricorre il 50° anniversario della morte di "Antonio Magarotto", fondatore dell'ENS, e in questa importante ricorrenza la Sede Centrale ha organizzato la sua commemorazione presso il Convitto "Antonio Magarotto" di Padova sito in Via Cardinal Callegari 6. L'evento inizierà alle ore 11.00 di detto giorno con la celebrazione della Santa Messa e proseguirà con gli interventi delle autorità presenti e dei dirigenti ENS nazionali, regionali e provinciali; al termine verrà proiettato anche un filmato sulla vita di Antonio Magarotto.

Leggi tutto...

Il DDL per il riconoscimento LIS va avanti in Senato

senato-diffamazione 650x447

Roma 16 febbraio 2016 - In Commissione Affari Costituzionali il relatore On. Francesco Russo ha illustrato la proposta di testo unificato adottata dalla Commissione quale testo base per il Riconoscimento della lingua italiana dei segni, che va ad unificare i Disegni di Legge assegnati alla Commissione.

La proposta dell’On. Russo, Segretario e Segretario d’aula del Gruppo PD, docente universitario friulano, membro altresì della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani, ha sostanzialmente recepito, con alcune integrazioni, il testo presentato dall’Ente Nazionale Sordi e subito depositato dal Sen.  Giorgio Pagliari e da numerosi altri parlamentari, sia in Senato che alla Camera.

Un significativo passo in avanti che sblocca l’iter del testo e per cui la Dirigenza Nazionale ENS ringrazia l’On. Russo e la Commissione, auspicando che il tanto atteso riconoscimento della LIS e le diverse norme a garanzia del diritto alla libertà di scelta delle persone sorde, dell’inclusione sociale e dell’abbattimento delle barriere della comunicazione arrivi presto a compimento.

Ulteriori aggiornamenti sui consueti canali informativi dell’ENS. 

Commemorazione del 50° Anniversario della morte di Antonio Magarotto. 10 Maggio 1966 - 10 Maggio 2016

magarotto-ieralla

Nel commemorare il cinquantesimo anniversario della morte di Antonio Magarotto, il “Papà” dei sordi e fondatore dell’E.N.S., è giusto interrogarsi su quale eredità abbia lasciato. L’eredità di Magarotto è un’eredità importante come importante e intensa è stata la sua vita e il suo impegno in favore dell’inclusione sociale dei sordi in Italia.

Leggi tutto...

A Firenze si è svolta la Conferenza Stampa "Progetto SOS Sordi" Toscana

72e77918331fa134d4a50cba348eacea

Mercoledì 13 gennaio 2016, alle ore 11.30, presso i locali della Prefettura di Firenze in Via Cavour, 1 si è svolta la conferenza stampa per la presentazione del "Progetto SOS SORDI" nell'ambito della Regione Toscana coordinata dal responsabile dell'Area Multimedia ENS il Cav. Giuseppe Corsini.

Leggi tutto...

Nuovi aggiornamenti sull'ISEE

2520972-isee

Nella riunione del 4 maggio 2016  del Comitato Consultivo ai fini del monitoraggio sull’attuazione della disciplina ISEE,che sta lavorando per la modifica del Regolamento ISEE (DPCM n.159/2013)  a seguito della Sentenza del Consiglio di Stato 00842/2016è stato reso noto che nella seduta della Commissione Istruzione del Senato del 3 maggio 2016, il Governo ha presentato un emendamento che prevede l’adozione delle seguenti misure:

Leggi tutto...

Campagna di Tesseramento 2016

Il 1° gennaio si è aperta la campagna di tesseramento all’ENS per l’anno 2016. Gli importi delle quote associative determinate dall'Assemblea Nazionale sono i seguenti:


Soci EFFETTIVI - € 100,00=(cento/00)
I maggiori di età, affetti da sordità congenita o acquisita durante l’età evolutiva che abbia impedito il normale apprendimento della lingua parlata riconosciuti sordi ai sensi della L. 381/70 e s.m.i.

Soci AGGREGATI 

  • Rappresentanti legali dei minori e degli interdetti giudiziali affetti da sordità congenita o acquisita durante l’età evolutiva che abbia compromesso il normale apprendimento della lingua parlata riconosciuti sordi ai sensi della L. 381/70 e s.m.i. - € 10,00 =(dieci/00)
     
  • Persone colpite da sordità profonda a qualsiasi età - € 100,00 =(cento/00)

Soci SOSTENITORI - € 50,00=(cinquanta/00)
Coloro che condividono le finalità e gli obiettivi dell'ENS e contribuiscono economicamente alle sue attività

Leggi tutto...

In arrivo istruzioni INPS sul nuovo ISEE

2520972-isee

La Sentenza del Consiglio di Stato del 29 febbraio 2016, ha affermato che pensioni ed indennità di accompagnamento e di comunicazione non devono essere conteggiate come reddito e quindi non possono entrare nel calcolo dell’ISEE. Lo stesso Consiglio di Stato ha poi stabilito che per poter dare attuazione alla Sentenza, occorre correggere l’art. 4 del DPCM 159/2013 in modo da ristabilire una definizione più realistica e precisa del concetto di “reddito disponibile”. Il decreto di modifica della norma, a cui l’ENS sta lavorando insieme alla FAND, dovrebbe entrare in vigore da gennaio 2017. Nel frattempo, l’INPS fornirà delle istruzioni operative riguardo l’ISEE, che prevedono l’esclusione dal reddito delle indennità dei disabili e l’applicazione delle franchigie previste per i minori. La Sede Centrale ENS, fornirà aggiornamenti sui successivi sviluppi.

Vota l'ENS nella campagna "Il click che fa la differenza!" di Unicredit

ClickdifferenzaUnicredit

Con il progetto "1 voto, 200.000 aiuti concreti" verranno destinati € 200.000 agli Enti no Profit più votati. Non è necessario fare una donazione ma solo esprimere i proprio voto, attraverso Facebook o e-mail. La vittoria sarà opportunità per finanziare un progetto dedicato all'accessibilità dei beni culturali. Link al sito è il seguente: https://www.ilmiodono.it/it/votazione/?idorg=1431

“CambieRai”: FAND ed ENS alla prima consultazione pubblica sulla RAI

ministro-sviluppo-economico

Roma 12 aprile 2016 - presso l’Auditorium della Musica a Roma si è svolto il tavolo di consultazione per il rinnovo del Contratto del Servizio radio televisivo voluto dal MISE (Ministero dello Sviluppo economico) cui era stata chiamata a partecipare la FAND, la quale ha designato, quale proprio rappresentante, l’ENS, che ha inviato in rappresentanza il Segretario Generale Avv. Costanzo Del Vecchio.

Leggi tutto...

Grande successo per l'ENS, sì al Centro per l'Autonomia della Persona Sorda

Legge-di-Stabilita

Il 2016 si apre con una nuova pagina per i diritti delle persone sorde. La legge di stabilità 2016, approvata in via definitiva il 22 dicembre 2015 e il cui testo è in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha riconosciuto un finanziamento straordinario all'Ente Nazionale Sordi per la creazione del Centro per l'Autonomia della Persona Sorda. Finalmente il cittadino sordo potrà accedere ad un polo multifunzionale finalizzato all'abbattimento delle barriere della comunicazione.

Leggi tutto...

Le Ferrovie incontrano le associazioni che tutelano le persone con disabilità

IMG 1142

Roma, 5 aprile 2016 - Un confronto con le associazioni che rappresentano le persone con disabilità per illustrare i servizi offerti e gli obiettivi futuri di FS Italiane e ascoltare consigli, sollecitazioni e richieste. È la sintesi dell’incontro avvenuto il 5 aprile a Roma Termini fra l’amministratore delegato del Gruppo FS Renato Mazzoncini e i rappresentanti delle associazione e federazioni associative che tutelano i diritti e le istanze delle persone con disabilità.

Leggi tutto...

Videomessaggio del Presidente Nazionale ENS - 18 Dicembre 2015

presidente-18-dicembre

Visualizza il videomessaggio del Presidente Nazionale ENS, che contiene argomenti importanti e nell'occasione delle festività natalazie augura a tutti i soci Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Leggi tutto...

Audizione in Commissione Senato, 5 aprile 2016

Commissione

Roma 5 aprile 2016 – Una delegazione dell’ENS composta dal Presidente Nazionale Giuseppe Petrucci, Segretario Generale Avv. Costanzo Del Vecchio, dott. Humberto Insolera, dott. Roberto Petrone e Prof. Arcadio Vacalebre è stata ascoltata in audizione in 1ª Commissione Affari Costituzionali. In discussione la proposta di legge ora denominata “Proposta di modifica al Nuovo Testo del DDL n. 302, 1019, 1151, 1789, 1907”, ovvero il testo unificato dei diversi disegni di legge assegnati alla Commissione. Il clima è stato positivo e improntato al dialogo; anche se l’iter legislativo è ancora lungo e non semplice, l’ENS farà tutto il possibile per contribuire a raggiungere questo traguardo di civiltà, atteso da tanti anni dalle persone sorde italiane e sancito dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Sostegno al riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana (LIS)

00055

Onorevoli Senatori e Deputati, sento il dovere di intervenire in qualità di Presidente della FAND in merito ai recenti attacchi e tentativi di impedire il legittimo riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana da parte dello Stato ed alle richieste di cittadini sordi che hanno la sola pretesa di veder riconosciuta la loro lingua e garantiti tutti gli strumenti per l’abbattimento delle barriere della comunicazione.

Leggi tutto...

Videomessaggio del Presidente Nazionale ENS

video-presidente-pasqua

Videomessaggio del Presidente Nazionale ENS che nell'occasione augura Buona Pasqua a tutti i soci ENS

Leggi tutto...

8 dicembre 2015 – Dall’ENS un augurio a tutti i soci e loro famiglie

IMMACOLATA-CONCEZIONE-6

8 dicembre 2015 – L’8 dicembre si celebra la festa dell'Immacolata Concezione, ovvero la nascita di Maria senza il peccato originale. Si ritiene spesso erroneamente che questa si riferisca al concepimento di Gesù, inrealtà si tratta di un dogma mariano, promulgato nella Cappella Sistina dal beato Pio IX l'8 dicembre 1854, che sancisce la concezione della Vergine Maria al di fuori del peccato originale.

Leggi tutto...

Comunicazione ai soci della Sezione Provinciale ENS di Foggia

logo-ENS

Cari soci nella data di ieri 16/03/2016 era in programma l'uscita del video del Presidente Nazionale, per problemi tecnici il video uscirà in data odierna. Nel contempo, siete invitati a partecipare all'assemblea informativa della sezione di Foggia che si terrà oggi alle ore 18:00

Leggi tutto...

5 Dicembre, Giornata Mondiale del Volontariato

ee7038a61cf38f6306ed2cd765947f24

Oggi il Presidente Nazionale Giuseppe Petrucci è stato invitato in rappresentanza dell'ENS dal Presidente della Repubblica a partecipare alla celebrazione della Giornata Mondiale del Volontariato che si è svolta stamattina al Quirinale. Durante i saluti vi è stata la possibilità di un breve colloquio nel quale il Presidente Petrucci ha rinnovato i ringraziamenti al Presidente della Repubblica per aver ricevuto l'ENS in udienza privata lo scorso 17 novembre e per ringraziarlo per l'attenzione e la sensibilità espressa nei confronti del mondo del volontariato nel suo discorso durante la celebrazione odierna.

Leggi tutto...

ISEE, il Consiglio di Stato conferma: indennità e prestazioni di invalidità non possono essere considerate reddito

isee-2015-le-novit-questa-settimana

Pubblicata l’attesa Sentenza del Consiglio di Stato in materia di ISEE, l’indicatore della situazione economica equivalente, con la quale vengono finalmente riconosciute le ragioni del mondo della disabilità. La sentenza ha respinto il ricorso della Presidenza del Consiglio dei Ministri contro le decisioni del Tar del Lazio che nel febbraio 2015 avevano dichiarato illegittimo l’inserimento di pensioni e indennità di accompagnamento nel concetto di reddito.

Leggi tutto...

3 dicembre 2015: Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. Dalle ore 9.30 è visibile in diretta sul Rai2

Disability-International-Day-Sydney

3 dicembre 2015 – Come ogni anno il 3 dicembre si celebra la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. Il tema scelto per quest’anno è “Questioni di inclusione: accesso ed empowerment per le persone con tutte le abilità”, che vuole mettere al centro la persona e la sua valorizzazione. Istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, la Giornata intende promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza dei temi relativi alla disabilità in ogni ambito della vita quotidiana.

Leggi tutto...